Carrello

Chiudi
  • ACCOUNT

SPECIALE PREMIER CRU - La nuova linea

Dopo mesi di premesse e attese è stata lanciata sul mercato la nuova linea della Premier Cru di Caudalie. Oltre alle innovazioni sul packaging e la comunicazione decisamente più attuale ed accattivante della precedente sotto l’uscita ci sono delle innovazioni radicali a livello della formulazione.

 

 

Il prodotto di punta è il siero, di cui Premier Cru era sprovvista, che propone il nuovo brevetto registrato VINERGY , sviluppato in collaborazione con la HARVARD MEDICAL SCHOOL .

Riassumendo e semplificando i processi fisiologici di invecchiamento cellulare determinano una diminuzione della massa mitocondriale, la centrale energetica della cellula, che si ripercuote sulla presenza nel citoplasma, il fluido della cella, di ATP, energia chimica libera. Questo conseguentemente porta a un calo di tutti i processi di sintesi dei costituenti naturali che mantengono la pelle bella ed elastica (collagene, fibroblasti ed elastina).

Molte aziende tra cui Dior e Nuxe hanno investito milioni sulla ricerca mirata a contrastare questi fenomeni. La risposta di Caudalie è l’azione sinergica del Resveratrolo di Vite, suo cavallo di battaglia nonché uno degli antiossidanti più potenti in natura, con la Betaina Vegetale. Nei test clinici effettuati i soggetti trattati rispetto a quelli con placebo hanno mostrato un aumento della massa mitocondriale, sulle aree trattate, fino al 98%. Questo ha portato ad un incremento della presenza di collagene medio nella pelle dei soggetti del 46%. Stiamo quindi parlando di un effetto sul derma che non si limita alla mera idratazione o effetto texture. Potete trovare la bibliografia degli studi pubblicati sul sito della Caudalie, non sono presenti sul prodotto per ragioni di tempistiche. L’azienda dichiara di inserirli nelle confezioni nella prima ristampa.

 

Anche le altre formulazioni sono state riviste:

CONTORNO OCCHI : Raddoppiato l’Acido Ialurinuco. Senza Siliconi. Migliorato il dosatore.     

CREME RICHE : Texture più morbida. Riduzione della componente cerosa. Nove volte la concentrazione di Acido Ialuronico rispetto la precedente (non è un errore, nove volte la quantità di prima).

LA CREME : Nove volte la concentrazione di Acido Ialuronico rispetto la precedente. Aggiunti adenosina e liposomi doppia azione che aumentano la produzione di collagene e inibiscono l’enzima cellulare che la idrolizza. Senza Siliconi.

Concludendo il prodotto maggiormente innovativo è il siero che va applicato dopo la detersione, eventualmente dopo il booster / attivatore e prima della crema. Un piccolo consiglio, le componenti antiossidanti sono molto sensibili all’ossigeno dell’aria, non aprite la confezione.

Premier Cru può essere usata da tutti dopo i 30-35 anni ma da il suo meglio nelle pelli mature.